Facebook Posts

“nessuna analisi può veramente riuscire se nel corso di essa non siamo capaci di amare veramente il paziente. Ogni paziente ha il diritto di essere considerato e curato come un bambino maltrattato e infelice. È dunque un segno di debolezza nella organizzazione psichica dell’analista, se questi tratta un malato che gli è simpatico meglio di uno che gli è antipatico” (Sandor Ferenczi, diario clinico,1932, p.213). ... See MoreSee Less

View on Facebook

“Se vogliamo sapere qualcosa di un uomo, chiediamo qual è la sua storia, la sua storia
vera, intima, poiché ciascuno di noi è una biografia, una storia. Ognuno di noi è un racconto peculiare, costruito di continuo, inconsciamente da noi, in noi e attraverso di noi:
attraverso le nostre percezioni, i nostri sentimenti, i nostri pensieri, le nostre azioni, e, non ultimo, il nostro discorso, i nostri racconti orali. Da un punto di vista biologico, fisiologico,
noi non differiamo molto l'uno dall'altro, storicamente, come racconti, ognuno di noi è unico.”
Oliver Sacks, L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello
... See MoreSee Less

View on Facebook

“È molto probabile che una tappa decisiva nel misterioso processo dell'evoluzione dell'uomo sia rappresentata dal giorno in cui un essere, che stava esplorando con curiosità il suo ambiente, fermò la sua attenzione su sé stesso”.

Konrad Lorenz
... See MoreSee Less

View on Facebook
View on Facebook

5 months ago

ARPA edizioni - psicoterapia, narrazioni, letteratura, parole
View on Facebook
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]